Diapostrofo-Falsi-Autore-poesie-giuseppe-ungaretti

Falsi d’autore — Giuseppe Ungaretti — Di Questi Tempi

Si sa che Ungaretti non è conosciuto per la sua allegria (nonostante una delle sue sillogi si intitolasse proprio “Allegria”). Eppure, per sopportare e superare la guerra, specie in tarda età, si lasciò pervadere dalla benevolenza e dalla spenzieratezza.
In realtà non lo so, perchè non l’ho mai conosciuto, ma volevo giustificare questo falso d’autore, visto che prende la più conosciuta delle poesie di Unga, e la ribalta di senso.

Penso che alla fine, l’avrebbe pure apprezzata.

Al solito: questo è un gioco, non si vuole offendere nessuno, ma anzi, riportare alla memoria un autore, e promuoverne la lettura.

 

Di questi tempi

Si sta come d’autunno
sugli alberi
le fragole

Quantomeno
fuori luogo

D’

Condividi apostrofi di letteratura
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Tumblr0Share on Reddit0Buffer this pagePrint this pageEmail this to someone

Commenti

comments