Rondinetto n° 1

    diapostrofo-rondinetto-malelingue-calunnia

    Ovvero: della calunnia

    Il rondinetto è una forma fissa di poesia molto antica, composta da 12 versi e 2 sole rime, cn la clausola come nel rondò.

    Lo schema metrico quindi è di ABBABA + clausola + BAAB + clausola.

    Ho scelto i settenari per dare un ritmo veloce e aumentare il contrasto con gli arresti delle clausole.

    Musicalità che non conosciamo ai giorni nostri, purtroppo, perché ci piace ciò che non richiede sforzo.

    Dì solo di ciò che sai 
    Ma sol se ciò che dici
    È pane per nutrici 
    Oppure zitto stai
    
    E quanto ci lecca 
    la malalingua in testa? 
    
    Come vol di pernici 
    Ben rasoterra stai
    Vero è quel che fai
    Assente da nemici
    
    Tacer dei non presenti, 
    che eleganza antica. 
    
    D' 

    Se vuoi inviare il tuo rondinetto ed essere pubblicato, manda una mail a tramezzinoeditorie[chiocciola]gmail.com

    Photo by Yahor Urbanovich on Unsplash

    Commenti

    comments