Vai al contenuto

Un vecchio errore

    diapostrofo-un-vecchio-errore

    Si compose all'improvviso 
    E solo dopo capii le trame 
    che portarono al compimento 
    il difetto
    il maldestro 
    il ricordo del dolore. 
    
    Ora che il tempo è passato 
    che questo errore 
    è invecchiato 
    e non è diventato 
    rimorso, 
    non è cresciuto rimpianto 
    e nemmeno nostalgia
    sento quel suono lontano
    un'eco, un fruscio
    forse 
    un'elegia. 
    
    A volte mi scopro che non dormo 
    e allora accarezzo 
    il pacato tormento 
    che mi da il tuo ricordo. 
    
    D - 

    Commenti

    comments